Blog: http://rossodemocratico.ilcannocchiale.it

La Firenze di Marchionne

L'ultima di Marchionne è proprio inaccettabile. Firenze, la città di Renzi, è "una città piccola e povera". Inaccettabile che il manager più pagato in Italia si possa dimostrare impunemente tanto ignorante, conservando prevedibilmente i suoi privilegi. Inaccettabile la spocchia. Inaccettabile che resti in Italia piuttosto che scegliere la grandezza e la ricchezza di Detroit. Inaccettabile che gli Agnelli, cultori di sci e di vela (Della Valle) non abbiano nulla da dire. Cosa abbiamo fatto per meritare questo?          

Pubblicato il 10/10/2012 alle 22.53 nella rubrica diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web