il blog personale di Salvatore Venuleo il blog personale di Salvatore Venuleo rossodemocratico | rossodemocratico | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Fini, Becket e il suo re
post pubblicato in diario, il 5 agosto 2010
La rottura consumata da Fini in questi giorni con il capo del governo e la sua maggioranza può essere letta come l'epilogo di un percorso di conversione avviato a Fiuggi nel '95 e proseguito fra momenti di svolta e fasi di regressione. Contro l'interpretazione cinica e materialistica delle storie dei politici, cerco di leggere questa storia interrogando le fantasie e i modelli che possono aver ispirato il cambiamento dell'uomo e del politico. Fini - Becket, Fini - Aznar, Fini- Bruto. E infine, metafora più spregiudicata, Fini - Cristo che tenta di rifiutare l'amaro calice, sapendo che il Presidente della Camera è atteso dal Golgota allestito dalle squadracce di Feltri e Belpietro. A proposito, non sono finiano. Sto con il Pd e mi considero - oso dirlo - un marxista, del XXI secolo, naturalmente. Perciò interessato a tutte le vicende umane e agli strazi della coscienza. Di Chiara Moroni, di Gianfranco Fini, di quelli che una coscienza comunque hanno.
continua
Veruschka, chi viene dall'inferno e chi vi ritorna
post pubblicato in diario, il 26 aprile 2010
Passato il 25 aprile, alcune riflessioni. Un'intervista a Veruschka, mitica modella degli anni '60 e '70, ci ricorda tragedie sepolte e verità coperte da un velo ipocrita. Ci fa pensare che talvolta i governanti possono essere assai migliori dei governati. Ci induce a capire come la Resistenza, la partecipazione popolare alla liberazione, ci avesse liberati in Italia dall'inferno delle coscienze in cui invece precipitò la Germania del dopoguerra. E poi cogliamo i segnali del virus che sembra voler riportare noi italiani all'inferno cui il 25 aprile ci aveva sottratto.
continua
Sfoglia luglio        settembre
calendario
cerca